sabato 19 gennaio 2013

RICETTA MOUSSAKA


MOUSSAKA

La Moussaka è un piatto tipico della cucina greca e la più conosciuta.la moussaka assomiglia un poco alla nostra parmigiana e anche della moussaka esistono diversi versioni....e io vi propongo questa.


INGREDIENTI PER 4 PERSONE

  • 600 gr di melanzane
  • 400 gr di carne macinata di agnello oppure manzo
  • 200 ml di passata di pomodoro
  • 300 gr di patate
  • 350 ml di besciamella
  • 50 gr di pecorino
  • 1/2 di bicchiere di vino rosso
  • 1 cipolla
  • 1 pizzico di cannella
  • 1 noce  di burro 
  • sale
  • pepe
  • olio evo
  • olio di arachidi


TEMPI DI PREPARAZIONE
1 ORA E 30
TEMPO DI COTTURA 
30 MINUTI
TEMPO TOTALE
2 ORE

PROCEDIMENTO


  • Lavate e sbucciate le melanzane e tagliate a fette longitudinali di circa mezzo centimetro
  • disponete le melanzane in uno scolapasta , cospargetele di sale grosso e mettetevi sopra un peso per lasciare fuoriuscire l'acqua



  • dopo  30 minuti, sciacquare le melanzane sotto l'acqua fredda e strizzatele
  • friggete le melanzane in ilio bollente finchè non saranno dorate da entrambi i lati
  • sollevate le melanzane e tenetele da parte



  • tagliate la cipolla a velo e fatelo imbiondire con l' olio d' oliva aggiungete la carne macinata e fatela rosolare
  • sfumate con il vino , salate e pepate
  • aggiungete un pizzico di cannella e la passata di pomodoro
  • lasciate cuocere il ragù con un coperchi per 30 minuti

  • lavate e sbucciate le patate , tagliate a fettine di 3 mm e fatele saltare in padella per qualche minuti



  • assembliamo la moussaka
  • imburrate una teglia da forno e copritela con uno strato di patate
  • stendete ora uno strato di melanzane sovrapponendole l'una all'altra e salare









  • aggiungete uno stato di ragù di carne










  • ricoprite lo stato di carne con un altro strato di melanzane e infine ricoprire il tutto con uno strato di besciamella e spolverate con il pecorino grattugiato







infornare la moussaka a 180° per 30 minuti o finchè la superficie non sarà gratinata


Una volta pronte dividetele e lasciate riposare...Buono caldo ma favoloso tiepido



Posta un commento