lunedì 10 dicembre 2012

Ricetta Calamari ripieni al Forno

Ricetta Calamari ripieni al forno 

Ingredienti


  • 4 calamari
  • 1 fetta di pane
  • 20 gr di parmigiano
  • 1 uovo
  • 2 spicchi di aglio
  • 1/2 di bicchiere di vino bianco
  • sale
  • pepe
  • olive nere
  • capperi

Procedimento

Iniziamo con la pulizia dei calamari

Come pulire i calamari
  • Con una mano afferrate la testa del calamaro e con l’altra il corpo, tirate delicatamente la testa in modo da determinare il distacco delle interiora.
  • Eliminate la conchiglia trasparente (il gladio)
  • Eliminate la pelle e sciacquarlo sotto l’acqua corrente per eliminare eventuali residui dalla sacca facendo attenzione a non romperla.
  • Dalla testa del calamaro con un paio di forbici  togliere il becco corneo che si trova al centro dei tentacoli.
  • Eliminate gli occhi e tutta la parte circostante.














  • Tagliare ora  i ciuffetti di calamari a pezzetti molto piccoli e fateli rosolare in padella con l’olio e con uno spicchio d’ aglio.
  • Sfumare i tentacoli con il vino, sollevate lo spicchio d’aglio e aggiungere la mollica di pane che avrete fatto ammorbidire nel  acqua e avrete strizzato insieme al prezzemolo e all'aglio tritati,  al sale e al pepe e se vi piacciono… una manciata di capperi e olive nere tritate.




  • Trasferire il composto in una ciotola aggiungere l’ uovo e il parmigiano
  • Mescolare fino a formare un impasto omogeneo.

















  • Riempite con una siringa da dolci  o con un cucchiaino i calamari per 3/4 con il ripieno.
  • Chiudere i calamari ripieni con degli stuzzicadenti.




  • A questo punto  
  • accendere in anticipo il forno per farlo riscaldare a  180°
  • una volta caldo preparare una pirofila 
  • con un filo d'olio 
  • una sfumatura di vino bianco 
  • dosare con un bicchiere da caffè 2 bicchieri di passata di pomodoro che verseremo  sopra i calamari da infornare
  • (a vostra scelta se forare con uno stuzzicadenti i calamari per assicurarsi che si cuociano più facilmente)
  • fatto tutto ciò  copriamo con un foglio di alluminio per una buona cottura così non si seccano i calamari.
  • lasciarli cuocere per 20 minuti
  • una volta cotti  sfornare e servirli caldi a tavola :-)











Posta un commento